+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • PRIMA SQUADRA: MALE LA PRIMA!

PRIMA SQUADRA: MALE LA PRIMA!

  • Di MestrinoRubano
  • Domenica 8 alle 19:17

JANUS - MESTRINORUBANO 2-1

Partita fotocopia della scorsa settimana contro il Longare. Lo Janus arrocca nella propria parte di campo, rischia la goleada, già al 12’ il gol di Brotto viene annullato per un fuorigioco millimetrico. Al 16’ Andreasi mette in difficoltà il difensore, Spessato passa a Rampazzo che spara il diagonale a lato. Al 25’ parapiglia in area piccola, alla fine la difesa rossonera libera. Favaro si ritrova palla solo in area ma il tiro è inguardabile; Brotto, con gran numero a destra, mette in mezzo per Rampazzo che non trova il tapin vincente che però arriva al 39’ su passaggio di Fantin, il difensore centrale perde palla e Rampa non perdona e sigla il meritato 0-1. Nel finire di tempo altra azione per il raddoppio, Brotto per Rampazzo, la palla svirgola, Spessato se la ritrova sui piedi e la devia verso la porta ma Morandi ci mette la manona. 45’ Brotto prova la sua famosa rovesciata in altra azione ma non trova la sfera!

Nel secondo tempo la musica non cambia, la squadra di Mister Ottolitri si riversa nell’area dei padroni di casa, al 5’ Spessato è murato da Morandi, pochi minuti e ancora Spessato ha occasione su servizio di Brotto ma non trova il sinistro vincente. Al 6’ arriva la doccia fredda, Morandi, il centrocampista si alza la palla sulla linea dell’area grande e in mezza girata infila la rete alla sinistra di Pranovi, 1-1! Brotto ha subito sussulto e con azione personale ci prova ma il tiro è sopra la traversa; 14’ Rampazzo di testa libera Spessato con doppia finta si libera del difensore ma sarà ancora Morandi a dire no in tuffo! Mister Ottolitri prova la carta del nuovo arrivato e Stocco, al 27’, con bel dribbling, entra in area ma il suo sinistro è debole e facile preda per l’estremo di casa. Sempre su azione di Stocco prendiamo una punizione dal limite area e Brotto sfiora il palo difeso da Morandi. Al 36’ nuova doccia fredda Raffaeli si porta dietro tre difensori  e manda una sassata in porta che Pranovi vede andare in rete, 2-1. De Pieri e Rampazzo ci provano ma oggi non è giornata. Spessato deve tornare al più presto quello dell’anno scorso ma Mister Ottolitri dovrà rivedere il reparto difensivo se prendiamo due gol a partita è difficile farne tre per vincere. Adesso abbiamo due partite in casa e dobbiamo assolutamente fare risultato!