+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • UNDER 17 REGIONALI - AVVERSARI TROPPO FORTI

UNDER 17 REGIONALI - AVVERSARI TROPPO FORTI

  • Di MestrinoRubano
  • Lunedi 15 Aprile 08:16

29a giornata di Campionato Allievi Regionali UNDER 17 – Girone B -                                   

Academy MestrinoRubano FC  Vs Nuovo San Pietro  – Campo di gara – Via Degli Alpini , 7 – Grisignano - Vicenza -

Risultato : 0 – 10

Marcatori AMRF : Nessuno  ,  Ammonizioni AMRFC :  Nessuno

Breve descrizione sviluppo di gara:

Mattina uggiosa e con temperature non certo primaverili per l'ultima uscita in casa di Academy MR contro un Nuovo San Pietro a caccia di punti per la vittoria finale del campionato.

I lagunari partono convinti e sono già al tiro senza successo al 3' e a 4' ma la mira è imprecisa e lontana dallo specchio di porta.

Al 7' è già vantaggio dopo un a bella iniziativa da sinistra conclusa a centro area con un appoggio sotto porta facile per gli avanti lagunari.

Al 14' e al 17' ospiti vicini al raddoppio ma l'imprecisione fà fallire i tentativi, come al 22' quando colgono la traversa a portiere battuto. Al 30' Savegnago viene impegnato da fuori area e salva in corner un tiro insidioso.

Al 31' l'unica iniziativa dei padroni di casa con Bullari che lanciato a rete tenta un diagonale che si spegne sul fondo invece di servire i compagni liberi a centro area. Al 36' con un rasoterra preciso gli ospiti colgono il palo ma sulla ribattuta la difesa spazza.

Quando il tempo sembra concludersi sul vantaggio risicato degli ospiti, Academy perde una palla sulla trequarti avversaria e i lagunari partono in ripartenza e con l'ala destra vanno in rete  dopo una sgroppata di una ventina di metri. E' il 2 a 0 con cui si chiude la prima frazione.

La ripresa comincia subito male, Savegnago atterra un avanti degli ospiti in area (non limpidissimo il fallo da penalty) e il rigore viene trasformato per il 3 a 0 ed è solo il 4' del secondo tempo.

Al 7' e al 10' gli ospiti affondano con facilità e vanno in rete per la quarta e quinta volta prima di testa e poi con un diagonale preciso da dentro l'area di rigore, l'Academy non è in campo con la testa e nemmeno le gambe e gli ospiti dilagano. Le occasioni per aumentare il punteggio si susseguono e viene negato agli ospiti un rigore al 20'.

Al 26'  , 29' e al 30' arrivano altre tre marcature con avanti degli ospiti soli davanti al portiere di casa.  E' una vera disfatta e nemmeno  capitan Ferrato riesce ad insaccare la rete della consolazione al 31' dopo una bella iniziativa personale.

Gli ospiti non si accontentano e vanno in rete da sviluppo d'azione da corner al 37' e al 42' per un dieci a zero che non lascia spazio a commenti. Serdean ci prova dalla lunga distanza a recupero scaduto ma è il tiro della frustrazione e della disperazione finale.

Un elogio ai capoclassifica che dominano in lungo ed in largo e legittimano una volata finale di campionato che li vedrà protagonisti per la tenacia e convinzione dimostrata durante tutta la stagione.     

Rubano  14/04/2019

Michele