+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • UNDER 16 SPERIMENTALI - UNA SCONFITTA ….MA GRINTA E DETERMINAZIONE NON SONO MANCATE !

UNDER 16 SPERIMENTALI - UNA SCONFITTA ….MA GRINTA E DETERMINAZIONE NON SONO MANCATE !

  • Di MestrinoRubano
  • Lunedi 8 Aprile 21:52

La sfida che attendeva i nostri U16 nella terzultima giornata di campionato già sulla carta si presentava complicata. Si ospitavano, infatti, i pari età del Tombolo Vigontina San Paolo, seconda in classifica, che si sono imposti per 2 reti a 0.

Al fischio d’inizio gli ospiti sembrano meglio organizzati e più concreti nelle manovre per portarsi nella nostra metà campo mentre noi, come spesso succede ultimamente, fatichiamo a costruire gioco e azioni.

Tuttavia il cronometro scorre senza che gli estremi difensori vengano chiamati ad interventi prodigiosi.

Il varco giusto, però, lo trovano gli avversari al 29’ con una rapida azione partita dal terzino sinistro che scende veloce sulla fascia, passa al laterale alto, cross al centro dove l’attaccante insacca di testa: 0-1 TVSP!

Di ritorno dagli spogliatoi il MR fa vedere qualcosina in più rispetto al primo tempo andando vicino al pareggio al 12’ quando, la punizione di Salvò arriva in area, il portiere non trattiene e Romeo non riesce ad approfittarne per un soffio.

Il Tombolo vuole chiuderla il prima possibile e più volte tenta di sfondare centralmente dove Gelain e Jouini si oppongono strenuamente.

Al 27’ percussione di Salvò sulla destra, traversone per Rosca che però non aggancia. Il MR sfrutta il buon momento e pochi minuti dopo trova un’altra occasionissima ottimo tiro di Morandi, su passaggio di Rosca, il portiere avversario si distende in una parata miracolosa.

I padroni di casa ci mettono l’anima per riportarsi almeno in parità, ma ci pensa l’arbitro a spegnere ogni entusiasmo concedendo un calcio di rigore al 35’ giudicando il controllo di Salvò in area con il braccio anziché con la spalla.

Rigore che il TVSP, manco a dirlo, trasforma nel definitivo 0-2.

Complimenti ai nostri avversari che sicuramente meritano l’ottima posizione in classifica ma bravi ugualmente ai nostri ragazzi che  pure questa domenica hanno messo in campo grinta e determinazione nonostante le precarie condizione fisiche di molti.  

Forza ragazzi!