+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • UNDER 19 ELITE - BUON PAREGGIO A CAMPO SAN MARTINO

UNDER 19 ELITE - BUON PAREGGIO A CAMPO SAN MARTINO

  • Di MestrinoRubano
  • Sabato 6 Aprile 22:24

In una partita che sicuramente non sarà ricordata come tra le più brillanti della stagione, i ragazzi di Mister Valerio Simoni escono dallo sconnesso campo di Busiago con  un’ importante  pareggio che consentono loro di rimanere in corsa per il terzo posto in classifica, ancora distante un solo punto ed ora occupato dalla formazione del Pozzonovo che approfitta della sconfitta a Sandrigo del La Rocca Monselice

Dall’altra parte l’Union Campo San Martino contava sulla conquista dei tre punti per scavalcare i nostri in classifica e poter così a loro volta ambire al prestigioso obiettivo.  Ne è scaturita una gara abbastanza nervosa e giocata principalmente più sull’atteggiamento agonistico degli avversari, che sulle qualità tecniche dei nostri. Poche le volte che il MR è riuscito ad innalzare il baricentro del proprio gioco e, nonostante un certo predominio nel possesso palla, pochissime, o nulle, le occasioni create.

Non che il CSM abbia creato chissà che, ma un paio di grosse occasioni sono capitate sui piedi dei loro attaccanti; La più clamorosa alla fine del primo tempo, quando il calcio di rigore concesso dal direttore di gara per atterramento in area dell’ex Totò Squillace, è stato prima respinto e poi bloccato dal nostro Leonardo Schiavon. Superbo il suo riflesso per respingere a mano aperta il pallone ben calciato alla sua destra dal n° 9 Thomas Pallaro.  

Nel primo tempo solo un paio di altre azioni sono degne di nota.

Al 7° una bella azione dei nostri avanti, consente ad Alberto Trabuio di liberarsi al tiro, costringendo l’estremo Samuele Bezzegato ad una non facile respinta e al 33° il calcio di punizione battuto sempre dal n°9 Pallaro, viene parato senza alcuna difficoltà dal nostro Schiavon.

Nel secondo tempo il gioco si fa più scorbutico ed il MR fatica a prendere campo.

Al 37° la seconda occasione per il CSM; il tiro scoccato dai 25 metri dal n°8 Gianmarco Petrazzan sembra facile preda di Schiavon, ma il rimbalzo anomalo del pallone a nemmeno 3 mt, costringe Leonardo ad un gran balzo a braccia alzate per deviare in angolo la palla che stava per scavalcarlo.

Sabato penultima giornata di campionato in casa contro il Rosà, squadra in lotta per evitare i playout e che oggi ha sorprendentemente battuto in casa la capolista Abano per 2 a 0.

Appuntamento a sabato prossimo per applaudire, in occasione del loro ultimo turno casalingo, i ragazzi per l’ottimo campionato fino ad ora disputato.