+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • PAREGGIO AMARO DOPO I GOL DELLE DUE COLONNE: GOMIERO E SPESSATO

PAREGGIO AMARO DOPO I GOL DELLE DUE COLONNE: GOMIERO E SPESSATO

  • Di MestrinoRubano
  • Domenica 24 Febbraio 18:20

MESTRINORUBANO – LONGARE 2-2

Pareggio amaro, forse anche giusto per la partita bellissima che si è vista oggi al Bertocco con il Longare agguerrito con la voglia di vittoria e un MR che risponde alla grande quando messo in difficoltà. Però se andiamo a guardare MR regala, rimonta, supera e poi regala, Dorio si rifà il gol dell’ex e segue nella classifica marcatori l’angelo alato Spessato. Mister Bernardi cambia tutto dopo l’incontro con Summania lascia in panchina Pranovi, Andreasi, Tagliapietra mentre Antonello è infortunato e Romio deve scontare la squalifica.

Cronaca: Longare subito aggressivo, Sandonà dopo 2’ ci prova subito con un bolide appena alto sopra la traversa. MR in guardia, all’11’ Carlotto ci prova e sfiora il palo destro di Michelon. I padroni di casa insistono, Menale entra in area e viene atterrato, il Sig Targhetta fa segno di procedere. Al 29’ a sinistra Parise si libera di Banzato e mette palla in area dove Coppo sembra andare in presa sicura, purtroppo la palla sfugge dalle sue mani e Bruttomesso trova il facile tapin per lo 0-1. MR è ferito, Menale trova ancora spazio e prova a far gol con davanti Michelon, poi al 32’ MR ringhia con il suo Capitano che svetta al calcio d’angolo di Carlotto e batte di testa imparabile per l’1-1. Nel finale di tempo Carlotto manda un calcio d’angolo che passa davanti alla linea di porta, nessuno dei nostri tocca!

Secondo tempo, entrambe le squadre entrano per vincere, il match è vibrante, subito MR ha occasione, sulla palla di Carlotto sono in tre i nostri nel secondo palo ma Michelon salva tutto. Risponde il Longare, sfila via all’8’ Fasolo che si ritrova davanti Coppo che si fa perdonare e lo mura. MR pericoloso con Bado per Tagliapietra, cross in area per Moreschi che gira di testa la sfera che finisce poco sopra la traversa. MR vuole chiudere la partita, Fantin invita alla festa Carlotto ma l’aitante  al colpo di testa preferisce un piattone impossibile e l’opportunità sfuma. Pochi minuti e Carlotto restituisce il piacere a Fantin che solo in area prova la bomba che però finisce sul fondo. Longare non sta a guardare, Coppo salva con miracolo sul colpo di testa di Contini. I calci d’angolo per i vicentini si susseguono, Coppo fa buona guardia, al 32’ Bado gestisce palla a sinistra, passa a Carlotto che mette una sfera sul secondo palo dove l’angelo biondo si innalza al cielo e manda la sfera in rete per il boato del Bertocco. 2-1 ancora lui Pippo Spessato. Il Longare non ci sta, Dorio ha già fatto il gol dell’ex all’andata ma vorrebbe farne un altro, bordata da fuori area, Coppo si distende e para. Al 90’ da calcio d’angolo, Contini di testa rimanda la sfera al centro area ma trova la mano di Tagliapietra, per il Sig. Targhetta è rigore. Dorio dal dischetto trova l’angolo, Coppo sfiora la parata, finisce 2-2.