+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • SUI GIORNALI MESTRINORUBANO IMPATTA E SPRECA, UN PUNTO CON RAMMARICO

SUI GIORNALI MESTRINORUBANO IMPATTA E SPRECA, UN PUNTO CON RAMMARICO

  • Di MestrinoRubano
  • Mercoledi 16 Gennaio 15:45

Luca Perin, la penna che dribbla  del Mattino di Padova: “un pareggio che non muove nulla in classifica e anzi lascia l’amaro in bocca per una partita che era da vincere. Mister Bernardi mischia le carte ma l’impatto non è troppo positivo; Pranovi compie mezzo miracolo, (io non c’ero ma mi hanno detto miracolo vero!), ma si deve arrendere sulla conclusione ravvicinata di Petrovic dimenticato in area sul cross di Pieropan. Dopo mezz’ora di patimenti MR rialza la testa, Carlotto, uno dei migliori insieme a Tagliapietra, imbuca in area per Spessato che infila la tredicesima rete stagionale”. Mister Bernardi ai microfoni: “c’è rammarico perché abbiamo regalato il primo tempo e perché non riusciamo a correggere i nostri difetti, non possiamo concedere un gol a partita e partire sempre in svantaggio”.
Sul Gazzettino è Max Granato a scrivere, per lui la divisione della posta è risultata alquanto equa tra le due compagini. Prima frazione di gara a favore del Tezze che va in meritato vantaggio, il MR fa fatica ad organizzarsi ma alla prima azione degna di nota arriva il sospirato pareggio. I padroni di casa giocano tutto il secondo tempo nella metà campo degli ospiti per cercare la rete del vantaggio: Carlotto è su tutte le azioni ma mai impensieriscono Zampieri. Voti: 6 al Direttore Brentegani di Verona, inutilmente contestato dai tifosi del Tezze. Per Mestrino 6,5 a Pranovi e 7 a Carlotto, per tutti la sufficienza a parte Antonello che prende 5. Voti del Tezze: 6,5 a Zampieri e Petrovic, 7 a Pieropan.