+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • Il MestrinoRubano non va oltre il pari con la Tombolovigontina

Il MestrinoRubano non va oltre il pari con la Tombolovigontina

  • Di MestrinoRubano
  • Domenica 25 Novembre 2018 22:29

JUNIORES ELITE U19

TOMBOLOVIGONTINA FC Vs MESTRINORUBANO FC 0 - 0

Altra buona prestazione oggi quella dei ragazzi di Mister Simoni che, sul campo in sinteco di Via Vermigli a Mortise, impattano con il risultato di 0 a 0 contro la formazione del TomboloVigontina.
Non tragga in inganno però il risultato perché la partita è stata tutt'altro che noiosa e lo spettacolo offerto, specialmente dal MR, ha sicuramente appagato il pubblico presente.
Peccato per noi non avere adeguatamente sfruttato la supremazia territoriale e di gioco dimostrata anche in questa occasione ma d'altronde la partita è stata lo specchio fedele dei nostri numeri; Difesa sempre attenta e coordinata, e non a caso la seconda del girone per gol subiti dopo quella della corazzata Giorgione,  ma attacco un pochino sterile e meccanismi in avanti  forse ancora un pochino da perfezionare.
Ma va bene così, siamo lì a ridosso della terza posizione in classifica e abbiamo dimostrato di potercela giocare anche con chi ha oggi molti punti più di noi.
Soddisfatto comunque  a fine partita anche il Mister per la prestazione.
Cronaca
6° min e da calcio di punizione battuto da Antonio Cuomo quasi dalla linea di fondo campo, colpo di testa in area piccola di Enrico Andreasi debole tra le braccia del portiere Edoardo Milesi.
27° e un tiro dai 25 metri del n°9 del TV Carlo Belluco termina di poco a lato della porta difesa da Leonardo Schiavon. 
32° bella palla di Milo Barboni per Lorenzo Rubin il cui tiro a colpo sicuro è deviato in angolo da un difensore. 
Dal conseguente  calcio d'angolo il pallone colpita di testa da Andrea Rubin scheggia la parte altra della traversa.
40° e arriviamo alla più bella azione della partita.
Azione che parte direttamente dalle mani del nostro portiere Leonardo, passaggio e lancio lungo per Lorenzo Rubin che dai 25 metri calcia ad incrociare sul palo opposto costringendo il portiere ad una strepitosa deviazione in angolo. 
Sul finale del tempo occasione anche per i nostri avversari.
Tiro in porta di Marcello Amir con ottima risposta di Leonardo Schiavon e, sul proseguimento dell azione, palla rimessa alta in mezzo e traversa alta colpita.
Nel secondo tempo si evidenzia ulteriormente la migliore condizione fisica e la lucidità dei nastri ragazzi, ma le occasioni si riducono.
Annoto 
6° min e dopo avere saltato 4 avversari in slalom, Manuel Rengo calcia ma il tiro esce non di poco.
14° e da un lancio millimetrico da metà campo di Mattia Toffanin per Alessandro Davide, quest'ultimo dalla linea di fondo mette al centro un pallone che avrebbe meritato maggiore fortuna. 
La partita termina con le luci artificiali accese e la sensazione che con un po di determinazione in più,  probabilmente i tre punti sarebbero saliti nel pulmino guidato da Bepi Gottardo che a fine partita ha riportato qualche ragazzo ed il materiale in sede.