+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • Sui giornali: L’orgoglio non basta, al Campigo lo scontro diretto

Sui giornali: L’orgoglio non basta, al Campigo lo scontro diretto

  • Di Admin
  • Martedi 13 Novembre 2018 22:28

Tre colonne sul Mattino di Padova è Luca Perin: “si arresta dopo quattro risultati utili consecutivi il positivo filotto, fermato in casa dal Campigo in uno scontro d’alta quota deciso, di fatto, dagli episodi. Il team padovano mostra il biglietto da visita con una bella punizione di Trabuio tolta da sotto l’incrocio da Colombo. Al 14’ Fantin si fa scippare al limite dell’area un pallone da Callegaro, con tocco morbido posa sulla fronte di El Bouhra il gol del vantaggio. Il duello ad armi pari finisce però al 42’ Romio reagisce ingenuamente con un colpo a De Martin per un duro intervento e lascia i suoi in dieci. Spossato trova dribbling ma spara alto. Nella ripresa chi si aspettava un Campigo in dominio rimane sorpreso: il MR con coraggio tiene testa e due volte sfiora il pari, su Fantin, Colombo è perfetto e Julian non riesce a centrare la porta da buona posizione, l’orgoglio non basta e la vittoria va al Campigo”.


Bravo Luca, passo al Gazzettino con cronaca direi buona, entrambi i giornali sottolineano che l’incasso è stato devoluto interamente alle popolazioni del Veneto colpite dal maltempo. Voti: Mognato di Mestre 5, no comment. Per il Mestrino esagerato il 4 a Romio che si è solo liberato dell’uomo che aveva sopra, non certo da rosso, resto basito. 7 a Gomiero, altra prestazione gigantesca del difensore centrale che trascina i suoi eroicamente verso la porta avversaria, ma ieri non era giornata! Per il Campigo voto 7 a Callegaro e a El Bouhra, personalmente avrei dato 7 a Colombo.