+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • Borgoricco- Mestrinorubano FC 2007 2-3

Borgoricco- Mestrinorubano FC 2007 2-3

  • Di Admin
  • Domenica 11 Novembre 2018 21:23

Borgoricco,10 novembre 2018

Borgoricco vs MestrinoRubano F.C.2007 Squadra Bianca 2-3

Continua la striscia positiva del MestrinoRubano, corsaro in quel di Borgoricco.
Partita a senso unico dove i biancoazzurri mettono le tende nella metà campo avversaria, cingendola d'assedio, macinando gioco e creando occasioni a ripetizione.
In una di queste i ragazzi di Mr. Balduin trovano il vantaggio.
Non paghi, insistono cercando di chiudere la gara ma un po' l'imprecisione e un po' il portiere fanno si che il Borgoricco resti in partita.
E così, come spesso accade nel calcio, chi troppo sbaglia, alla prima occasione paga dazio.
Nell'unica azione concessa ai padroni di casa, il Borgoricco a tempo scaduto trova il pari (1-1).
È un pari fin troppo generoso che lascia agli ospiti un retrogusto assai amaro.
Nella ripresa la musica non cambia, con il MestrinoRubano a trazione anteriore proteso alla ricerca del vantaggio e il Borgoricco arroccato nella propria metà campo a protezione del preziosissimo pareggio.
I biancoazzurri ci provano in tutti i modi e a più riprese, ma trovano nel portiere un baluardo insuperabile.
Finisce così in parità (0-0) anche il secondo tempo.
Negli ultimi venti minuti gli ospiti partono forte, caricano a testa bassa e trovano lo strameritato vantaggio che scombina i piani del Borgoricco.
I gialli di casa perdono fiducia e concedono ancora più campo al MestrinoRubano.
Oramai è un assedio con la palla che non esce più dalla metà campo di casa.
In una delle tante azioni degli ospiti è bravo l'esterno di sinistra a rubare palla e incunearsi in area di rigore dove viene atterrato.
Si incarica lui stesso dell'esecuzione del penalty che trasforma (0-2).
A questo punto la gara ha ben poco da dire;da una parte il MestrinoRubano che si limita a mantenere il possesso palla rischiando nulla, dall'altra il Borgoricco che non ha più la forza per riproporsi.
Finisce 3-2 per i biancoazzurri in attesa del prossimo appuntamento di sabato dove allo stadio Zanin arriverà il temibile Campodarsego.