+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • Under 16 Sperimentali - Abbiamo perso ma a testa alta

Under 16 Sperimentali - Abbiamo perso ma a testa alta

  • Di Admin
  • Lunedi 29 Ottobre 2018 16:53

Purtroppo dobbiamo registrare un’altra amara sconfitta dei nostri ragazzi che hanno perso sul campo di casa per 2-3 contro la formazione dell’Eurocalcio 2007.
Il MestrinoRubano aveva voglia di riscatto per la bruttissima prestazione di domenica scorsa e quindi l’approccio alla gara è decisamente più convinto e i ragazzi ci mettono grinta.
Gli ospiti però non sono da meno e riescono a trovare la rete del vantaggio al 10’ da calcio di punizione dalla dx che il n. 8 intercetta e al limite dell’area grande, con una mezza rovesciata, fa partire una palombella imparabile per Motterle: 0-1 Eurocalcio!

I nostri reagiscono, mettono il pallone al centro e ripartono veloci. Al 12’ è Morandi a mancare il gol con un ottimo tiro che però il portiere fa sua in due tempi.
Troviamo finalmente il pareggio al 20’ con un perfetto calcio d’angolo battuto da Morandi che dopo un batti e ribatti in area è Vianello a piazzare in rete: 1-1.
Il gol ci da ancora più entusiasmo rendendoci pericolosi in area avversaria ma Cavaliere e Rosca si divorano due occasionissime a pochi centimetri dalla porta.
Ad inizio ripresa straordinaria parata di Motterle che mantiene immutato il risultato.
Attacchiamo con grinta e buon pressing e al 13’ splendida azione insistita di Rosca sulla sinistra, il suo traversone viene intercettato dal capitano Fasolo che con un gran destro segna il gol del vantaggio: 2-1 MR.
Gli ospiti non si lasciano scoraggiare, costruiscono gioco sfruttando la propria fisicità soprattutto a centro campo riuscendo ad agguantare il pareggio al 20’ grazie alla generosa punizione concessa dal direttore di gara che viene deviata in rete: 2-2 Eurocalcio.

Al 23’ è nuovamente l’Eurocalcio a portarsi in avanti con un gol fotocopia: punizione-incornata-gol: 2-3.
A nulla porta l’assedio finale dei ragazzi di mister Calore che ci mettono l’anima per poter conquistare quel punto che si sarebbero ampiamente meritati.
Sempre e comunque Forza ragazzi e forza MestrinoRubano.