+39 049 9002695 | +39 049 9002695
  • Home
  • news
  • Sui giornali: Mestrinorubano a forza4 espugna con poker il Fiori

Sui giornali: Mestrinorubano a forza4 espugna con poker il Fiori

  • Di Admin
  • Lunedi 15 Ottobre 2018 16:24

Goleada. Padovani più pericolosi, poca lucidità per i giocatori locali. E´ così che inizia l´articolo del Giornale di Vicenza a cura di Giannino Danieli: "MR compatto e concreto fa terra bruciata al Fiori contro un Valdagno molto al di sotto di ogni aspettativa. Match equilibrato tra un Valdagno che non rinuncia ad attaccare e un MR che risponde di rimessa creando qualche pericolo. Brivido al 6´, Pertile precede Spessato di un soffio, nessuno riesce ad imporsi sull´avversario ma è il Mestrino a presidiare la metà campo dei locali, il Valdagno si sveglia al 43´, bomba di Bajramaj e Pranovi blocca in due tempi. Il Match si sblocca al 2´ della ripresa, Spessato va in elevazione e mette di precisione sul montante; al 5´ su un pasticcio difensivo MR fa bis con Moreschi. Il Valdagno accusa il colpo, MR fa la voce grossa. Al 16´ il Valdagno accorcia con Sperman, Valdagno si scuote ma arriva un altro pasticcio difensivo e una palombella di Massaro confezione l´1-3. Al 41´ su contropiede con Trabuio MR firma il poker".

E bravo Giannino complimenti, preciso, preciso. Stesso articolo finisce sul Mattino di Padova anche sul titolo mettono ripresa super ma devo precisare che anche nel primo tempo meritavamo il sorpasso con il palo colto da Moreschi. Finisco con il Gazzettino: "MR fa bottino pieno in casa del Valdagno al termine di 90 minuti intensi ma soprattutto convincenti per il tecnico Bernardi, che può così gioire non solo per i tre punti ma anche per la qualità del gioco espressa dai suoi".

Sulla cronaca benino e passo ai voti ben diversi da quelli del nostro sito. Per MR voto 6,5 per Antonello e Trabuio, 7 a Massaro, Spessato e Moreschi. Molte le insufficienze per Valdagno: 5,5 a tutta la difesa Boaretto, Speriboh, Gianesini, Zanin ma anche a Baramay e Critelli, l´unico sopra il sei è Sperman, 6,5. Per il Direttore Fornari di Verona un bel 6,5.